Luca Migliavacca
Luca Migliavacca

"Sognate e mirate sempre più in alto di quello che ritenete alla vostra portata;

non cercate solo di superare i vostri contemporanei o i vostri predecessori.

Cercate, piuttosto, di superare voi stessi."

William Faulkner



Luca Migliavacca

 

Mobile: +39.338.1371226

...gli esami non finiscono mai!!!

Dalla serie gli esami non finiscono mai... e così in un mese mi sono sottoposto a tre esami con tutti e tre i miei cani. E' sempre importante sottoporsi a verifica, farsi giudicare da terzi. Sottoporsi a verifica è utile per fare anche le proprie valutazioni... dove siamo, rispetto a dove dobbiamo andare... NON è un modo come sostengono alcuni "di mettersi in discussione" bensì di valutare tecnicamente il livello raggiunto o il mantenimento del livello, nonchè le eventuali defezioni.


Nei primi di Ottobre, come ogni anno, il Certificatore Inglese Erich Burchell ha valutato e ricertificato per un altro anno il sottoscritto, il mio socio Fin e tutti gli altri Cani e Conduttori della K9 Services. Come sempre per due giorni ci siamo sottoposti a verifica su automezzi, stabili esterni e interni con diverse sostanze esplodenti. Nonostante la febbre che mi ha accompagnato per entrambi i giorni, il risultato è stato molto positivo, addirittura eccellente.


A metà Ottobre invece mi sono recato a Zatec, ridente cittadina della Repubblica Ceca, per la Ri-Classificazione dell'operatività Internazionale per la ricerca su macerie, ottenuta con la Onda nel 2011 a Berlino (D). Così a 10 anni suonati all'Ondina gli ho chiesto quest'ultimo sforzo alla sua folgorante e onorata carriera. Il Test è iniziato come sempre con le 60 domande sull'INSARAG, sul primo soccorso umano e sul primo soccorso veterinario. Rispetto al MRT, la Ri-Classificazione è decisamente meno "pesante": tre ricerche, due di giorno (una dopo l'altra) e una di notte. Le prime due ricerche le abbiamo superate, anche se non in modo brillante. Diciamo che ce la siamo cavata di mestiere e di esperienza, convincendo. E' stata poi la volta della discesa in corda, con relativa mini ricerca e prove pratiche di primo soccorso umano e veterinario, in inglese ovviamente. Con Roberto, che mi ha accompagnato in questa ennesima esperienza, abbiamo provato a fare il conto dei figuranti che la Onda nella sua carriera ha trovato in nel campo macerie di Zatec, senza mai ricevere un premio!!! Mondiale IRO 2010 (3), MRT a Squadre 2011 (4), Mondiale FCI 2012 (3), Ri-Certificazione 2013 (3). Totale 13. Questa la dice lunga sulla generosità che ha questo cane. La notturna invece ha fatto selezione: 10 su 16 sono "caduti" nella ricerca notturna, noi compresi. Come dicevo all'inizio, le verifiche servono per fare delle valutazioni. Questa verifica ha sancito il pensionamento della Onda in ricerca. Senza rimpianti e senza "magoni". Abbiamo fatto talmente tante cose insieme a livello sportivo, operativo, sociale in diverse discipline e ad altissimi livelli. Nessun rimpianto, proprio nessuno.


Alla fine di Ottobre invece con il Jordanino ci siamo sottoposti all'esame ENCI di Macerie a Fidenza, dall'amico Paolo Villani che ci ha ospitati. L'esame è andato molto bene. Certo, dopo il grave incedente di due anni fa, Jordano sulle macerie è meno fenomeno... così è la vita e la vita va avanti!!! L'anno prossimo abbiamo la Ri-Certificazione del MRT, ottenuto lo scorso anno a Zatec (CZ) e molti altri obiettivi.

Sono stato anche molto contento per Nicola e Life.  Life 2 volte Campione del Mondo nel Soccorso Nautico e ora operativa in macerie.  Per la maturità di Jocker. Sono anche molto contento per Sandro, che ha saputo crescere e far crescere la Noa, snaturandosi un pò... ma ora sono davvero un ottimo binomio.

 

Grazie a Roby che mi ha accompagnato nel lungo viaggio per Zatec e a tutti quelli che ci hanno scritto e sostenuto.

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© luca migliavacca Partita IVA:IT03501350130 - C.F.:MGLLCU68R20F205R